Per noi che vogliamo fare politica in un altro modo sarà difficile andare avanti senza il contributo di idee e la grande sensibilità di Nikki Guelfi. Non solo perché Nikki ha creduto sin dall’inizio al progetto di ReteDem, essendo tra i fondatori dell’associazione nazionale e di ReteDem Lazio, ma soprattutto perché ci ha insegnato come “con la passione si vince”, anche nella vita. Lo ha dimostrato impegnandosi sempre nella difesa dei diritti di tutti coloro che ne avessero più bisogno, nella sua amata Ostia o insieme alle sue compagne democratiche, ma sempre pronta a quella sua “zampata della tigre” necessaria per cambiare veramente le cose e che la rendeva un naturale punto di riferimento. Allo stesso modo ci ha insegnato come si lotta a viso aperto anche contro la tremenda malattia che l’ha colpita negli ultimi anni. Ci mancherà il suo modo di esserci sempre, grazie ad una parola di consiglio o ad un’azione inaspettata, ma se saremo in grado di tenere duro in politica solo una minima parte di quello che è riuscita a fare lei nella vita, avremo imparato come veramente “le cose cambiano, cambiandole”
Grazie Nikki per tutto ciò che ci hai saputo donare e un grande abbraccio alla tua famiglia, Paolo e Melania.
Che la terra ti sia lieve.
I tuoi compagni di ReteDem